[1]
G. Baldo, «Lettura di Orazio, carm. I 18», GrO, vol. 19, n. 1, pagg. 118-132, giu. 2020.