Il potere subdolo delle passioni. Su «Il naso» di Alberto Moravia

Maiko Favaro

Abstract


Il contributo offre riflessioni sul trattamento delle passioni nel racconto moraviano Il naso, considerato anche in relazione agli altri testi della raccolta Racconti romani e al suo adattamento all’interno del film La giornata balorda di Mauro Bolognini (a cui, oltre allo stesso Moravia, collaborò anche Pier Paolo Pasolini). Nella prima parte, il confronto analitico fra Il naso e la novella boccacciana di Andreuccio da Perugia, che ha ispirato il racconto di Moravia, evidenzia quanto sia differente nei due testi il rapporto fra fortuna, ragione e passioni (concupiscenza nel caso di Boccaccio, avidità in quello di Moravia). La seconda parte esamina Il naso in relazione al più ampio contesto dei Racconti romani e del loro rapporto con il tema delle passioni. La terza parte, infine, si sofferma sull’adattamento del racconto moraviano nel film La giornata balorda, prestando particolare attenzione alla censura che colpì la pellicola.


Parole chiave


Alberto Moravia; Racconti romani; La giornata balorda; Pier Paolo Pasolini; Andreuccio da Perugia

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.1721-4777/9818

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2019 Griseldaonline

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.