V. 16

2016-2017

Sommario

Tema

«A fare il giorno nuovo»: Rocco Scotellaro tra letteratura e politica
Alberto Di Franco
L’epopea di Colombo tra propaganda e romanzo di consumo
Angela Di Fazio
Simple Stories of the Plain People. Il cinema e la cultura americana populista negli anni della Grande depressione
Costanza Salvi
«Nel cerchio della guerra cristianamente». L’idea di popolo ne «La rivolta dei santi maledetti»
Paolo Pizzimento
Popolo, plebe e cittadini nelle commedie politiche di Alfieri
Fabio Giunta
«Tra le rovine di questo paese cresce un popolo che tu non conosci». Leggere l’Inghilterra degli ultimi cinquant’anni
Luigi Franchi
Il «Popolo» di Alfieri. Appunti sopra un trattato mai scritto
Riccardo Stracuzzi
«Ritorni al popolo ciò che fu suo». La Commedia in prosa e altri classici tradotti «in lingua italiana moderna»
Duccio Tongiorgi
Il popolo italiano secondo Leopardi. Intorno al Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl’Italiani
Alessandra Tramontana
Se il popolo diventa donna. Differenza di genere e misoginia nel ‘nuovo’ Eros e Priapo di Gadda
Alessandra Di Tella
La fame dei più in alcuni testi del «decennio di preparazione»: una retorica reticente
Giovanni Maffei
Il popolo vero e contraffatto: il linguaggio della legittimazione e delegittimazione politica in Cicerone
Elisabetta Todisco
«Le fognature psicologiche di questa città». Annotazioni su Bianciardi e il popolo del boom
Diego Varini
La dignità del sandolino. Il popolo dei morti nel «Romanzo di Ferrara» di Bassani
Luciano Lagazzi
Europa anno zero: il Popolo, la Massa e il Sacro
Carlo Varotti
«Noi non finiamo» Letteratura e Resistenza
Nicola Bonazzi
Corporazioni e popolo. Per un saggio di William Hazlitt
Rinaldo Rinaldi
Attirare il popolo, andare verso il popolo. Massa ed élite alle origini della democrazia
Leone Porciani
Capuana e il popolo. Indagine sulla Sicilia
Lara Michelacci
Da «Scrittori e popolo» a «Scrittori e massa»
Alberto Asor Rosa
Marx, Gramsci, i populismi e un’idea nuova di popolo tra letteratura e società civile
Gian Mario Anselmi

Omnibus

Ipotesi su alcuni caratteri nazional-specifici del romanzo italiano
Raffaello Palumbo Mosca
Come una cosa che si canta. Dieci lettere di Gianni Celati a Daniele Benati
Nunzia Palmieri
Tra «Educational linguistics» e semiotica. Note sull’universo culturale e linguistico della letteratura per l’infanzia
Yahis Martari